Storia dei santuari più celebri di Maria Santissima: sparsi nel mondo cristiano, Volumes 3-4

Front Cover
G. Agnelli, 1840
0 Reviews
Reviews aren't verified, but Google checks for and removes fake content when it's identified

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Common terms and phrases

Popular passages

Page 100 - Maria Virgo Joachim filia, Dei humillima, Christi Jesu crucifixi , mater, ex tribu Juda stirpe David, Messanensibus omnibus salutem et Dei Patris omnipotentis benedictionem. ' Vos omnes fide magna legatos et nuntios per publicum documentum ad nos misisse constat : filium nostrum Dei genitum, Deum et Hominem esse fatemini et in coelum post suam resurrectionem ascendisse, Pauli apostoli electi praedicatione mediante, viam veritatis agnoscentes.
Page 75 - Sacramentum regis abscondere bonum est, opera autem Dei revelare et confiteri honorificum est.
Page 53 - Così rimirandola da lontano sembra una fortezza più che nna chiesa; la quale non poco fortificamento riceve dallo stesso colle sul quale è collocata. Reggesi il corpo della basilica da dodici grandi pilastri, che a similitudine di colonne, sei da una parte ed altrettante dall'altra, sostengono la gran volta. A questo corpo quasi due ale da ambedue i fianchi sono state aggiunte con sei più piccole cappelle, ciascuna delle quali dentro lo spazio di due colorine con proporzionato ordine si corrisponde.
Page 11 - Presero questi con sé le misure precise per ogni lato della chiesuola miracolosa, e muniti delle altre opportune osservazioni n'andarono prima a Tersatto , ove palesate le loro ricerche con grande stupore di que...
Page 86 - Immagine apparisce, poiché è tale che quando non ci fosse altro, basterebbe a far conoscere questa esser opera divina , e del tutto miracolosa. Non è opera d' intaglio, né di getto, né di pittura, ma tarsiata in una gemma di color celeste, con alcuni punti d' oro , che dai periti è stimata zaffiro.
Page 45 - Ecclesiam hanc transfretare, et super fluctus marinos in modum navis allabi, ac in terram descendere, et in sylva ipsa se collocare. Eidem rectori Teremano Franciscus Racanatensis cognomento Prior jurejurando adactus retulit se audivisse avum suum, qui centum et viginti annorum erat, dicentem, se pluries d.
Page 55 - ... scultori di un'epoca tanto famosa per le belle arti. Sulla sommità della sacra cappella, in tal modo elegantemente vestita, gira per tutto un cornicione con parapetto, che serve di corridore per camminarvi intorno.
Page 58 - Talvolta marciavano a bande meno ordinate, cantando di tratto in tratto per strada vicendevolmente laudi spirituali in onore di Dio e della Beatissima Vergine, e risvegliando per tutto dove passavano la divozione alla Madonna di Loreto. Appena scorgevano da lontano elevato sul colle il gran tempio s'inginocchiavano tutti, e con lagrime nate dalla pietà salutavano 1...
Page 4 - Storica. i.ìje tanta venerazione prestiamo a quc1 luoghi, nei quali si vide per pochi momenti alcun segno di passaggicra apparizione della Beatissima Vergine; e che perciò si cangiarono in Santuari, e furono illustrati da grandi prodigi: quale ossequio potrà pareggiare la santità...

Bibliographic information