La strana creatura del caos: idee e figure del male nel pensiero della modernità

Front Cover
Donzelli Editore, 1997 - Philosophy - 181 pages
Lo scopo di questo libro è di ricostruire le trame di una riflessione che nella parabola del mondo moderno ha progressivamente spostato l'asse del problema da Dio all'io. Leibniz e l'illuminismo, l'inquietudine di Sade, il razionalismo morale di Kant e il logocentrismo di Hegel; il nichilismo di Schopenhauer e l'esito estremo di Nietzsche. Ripercorrendo le tappe principali delle idee e delle figure del male soprattutto nell'ambito della filosofia tedesca, questo libro intende tratteggiare un bilancio critico in grado di guardare al passato, ma di prospettare anche interrogativi per il futuro. Il male ci riguarda, è sul "nostro male" che conviene riflettere.

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Selected pages

Contents

Section 1
1
Section 2
3
Section 3
23
Section 4
29
Section 5
57
Section 6
62
Section 7
101
Section 8
162
Section 9
173
Copyright

Common terms and phrases

Bibliographic information