Le chiese d'Italia: dalla loro origine sino ai nostri giorni : opera, Volume 13

Front Cover
G. Antonelli, 1857 - Church buildings
1 Review
Reviews aren't verified, but Google checks for and removes fake content when it's identified

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Other editions - View all

Common terms and phrases

Popular passages

Page 718 - This book should be returned to thè Library on or before thè last date stamped below.
Page 402 - ... del medesimo, si prega di riguardare per ora questa distinzione come una caratteristica di onore e di dignità , accordata ad ogni vescovo nelle chiese della propria diocesi , onde rendere e più rispettabile al popolo il suo carattere e più auguste le sacre funzioni che ivi esercita. Riguardato a questo semplice aspetto l'uso del baldacchino , benché il governo non creda , che in forza dell...
Page 312 - Corpore ac Sanguine Dei et Domini redemptoris nostri Jesu Christi aliena fiat atque, in extremo examine, districte ultioni subjaceat.
Page 359 - Acciocché non resti tanta virtù sotto il moggio, » ma posta sopra il candelabro illumini la vera casa di Dio, vogliamo » che davanti il clero ed il popolo genovese adunato in parlamento, si » pubblichino i nomi di coteste eroine
Page 205 - Quibus omnibus, et singulis, etiamsi pro eorum sufficienti derogatione de illis, eorumque totis tenoribus specialis, specifica, expressa, et individua, ac de verbo ad verbum, non autem per clausulas generales idem importantes mentio, seu quaevis alia expressio habenda, aut aliqua alia exquisita forma ad hoc servanda foret...
Page 412 - ... vostro sentire in materia di morale e di fede , di nessuno, né di voi, né di alcun altro del vostro clero abbiamo mai risaputo simili enormità , né cé ne fu mai data la menoma dimostrazione.
Page 566 - Noi abbiamo tanto in mano di assicurarla che sarà ricevuta colla dovuta proprietà e senza impedimento di ritornare al suo Vescovado, quando vorrà. Aspettiamo la risposta, tenendo per certo, che non avrà che ridire sul progetto, in cui si salva il suo decoro ed il suo carattere, e con cui si ottiene una volta il fine a tante inquietudini. Terminiamo col dare a Lei ed al gregge, alla sua cura commesso l'Apostolica Benedizione.
Page 34 - Nostrae constitutionis,prdinationis, limitationis, suppressions, derogationis, voluntatis infringere, vel ei ausu temerario contraire. Si quis autem hoc attentare praesumpserit, indignationem Omnipotentis Dei et Beatorum Petri et Pauli Apostolorum ejus, se noverit incursurum. Datum Romae apud S.
Page 34 - Institutis, illorumque personis quomodolibet concessis, approbatis, et innovatis, quibus omnibus et singulis etiamsi de illis, eorumque totis tenoribus, specialis, specifica, expressa et individua, non autem per clausulas generales idem importantes, mentio, seu alia quaevis expressio habenda, aut alia aliqua exquisita forma ad hoc servanda foret, illorum tenores...
Page 407 - gli evviva, le lacrime di tenerezza che prorompevano dagli occhi di tutti, » un sentimento misto di pietà e di allegrezza che si leggeva sul volto e » negli sguardi di ciascuno, hanno reso questo spettacolo il più com» movente, il più dolce, il più interessante di cui si abbia memoria.

Bibliographic information