Storia dei frati minori dai primordi della loro istituzione in Dalmazia e Bossina fino al giorni nosti

Front Cover
Tip. Fratelli Battara, 1863

From inside the book

Other editions - View all

Common terms and phrases

Popular passages

Page 426 - ... per censuram ecclesiasticam firmiter observari. Testes autem, qui fuerint nominati, si se gratia, odio vel timore subtraxerint, censura simili appellatione cessante cogatis veritati testimonium perhibere.
Page 138 - ... piedi fuori delle carni; e le loro punte riuscivano in su 'l dosso delle mani e de' piedi, in tanto che pareano ritorti e ribaditi per modo, che infra la ribaditura e ritorcitura loro, la quale riusciva tutta sopra la carne, agevolmente si sarebbe potuto mettere il dito della mano, a modo che in uno anello; e li capi de
Page 412 - Nos enim de omnipotentis dei misericordia et beatorum Petri et Pauli apostolorum eius auctoritate confisi omnibus vere penitentibus et confessis, qui eis ad id manum porrexerint adiutricem.
Page 138 - Istimate, e menile alla gloria del Paradiso, acciocché tu sia a me conforme nella morte, siccome tu se' nella vita. Disparendo dunque questa visione mirabile, dopo grande ispazio e segreto parlare, lasciò nel cuore di Santo Francesco uno ardore eccessivo e fiamma d'amore divino; e nella sua carne lasciò una maravigliosa immagine, ed orma delle passioni di Cristo. Onde immantanente nelle mani e ne...
Page 405 - Dei venerabilibus fratribus archiepiscopis et episcopis et dilectis filiis abbatibus, prioribus, decanis, archidiaconis et aliis ecclesiarum prelatis ad quos littere iste pervenerint salutem et apostolicam benedictionem.
Page 410 - Quicquid etiam eis, dum celebrant missarum solempnia, intra domorum suarum ambitum pia fidelium devotione donatur, ab ipsis extorquere, oblationis nomine contendentes quod eisdem tam in ornamentis altaris quam in libris ecclesiasticis absolute confertur...
Page 138 - Io t' ho donato le stimmate che sono i segnali della mia passione, acciocché tu sia mio gonfaloniere. E siccome io il dì della morte mia discesi al limbo, e tutte l'anime...
Page 415 - Indultum exsistat aut interdici, suspendi vel excomunicari non possint, per litteras apostolicas non facientes plenam et expressam ac de verbo ad verbum de Indulto huiusmodi mentionem...
Page 460 - Nos enim, si secus presumpseris, tarn presentes litteras quam etiam processum, quem per te illarum auctoritate haberi contigerit, omnino carere viribus ac nullius fore decernimus firmitatis. Huiusmodi ergo mandatum nostrum sic sapienter et fideliter exequaris, ut eius fines quomodolibet non excedas, presentibus post triennium minime valituris. Datum Viterbii, VIL idus Octobris, pontificatus nostri anno primo.
Page 409 - Cum enim dilecti filii Fratres Predicatores, abnegantes salubriter semetipsos, elegerint in altissima paupertate, Christo pauperi ad placitum famulari tanquam...

Bibliographic information